martedì 10 gennaio 2012

Puntata 6038 andata in onda lunedì 9 gennaio 2012

RIASSUNTO DELLA PUNTATA:

A vedere questa puntata della nostra soap sembrerebbe che a Los Angeles tutti gli uomini sono dei provoloni e le donne delle grandi meretrici. Da una parte c’è Amber, che tanto fa e dice che riesce a convincere Liam che la cosa migliore è copulare, anche per rendere felice il loro bambino. Dall’altra c’è Liam che, non si capisce se perché sia tonto, provolone, o solo in astinenza, si lascia fare di tutto. Poi c’è Steffy, che approfitta del fatto che Katie non è voluta tornare a casa con il marito per presentarsi a casa di Bill e provarci per la milionesima volta con lui (ma che monotonia 'sta ragazza!!!). Spencer sarà provolone come il figlio o resisterà? Per ora resiste e chiama sua moglie per pregarla ancora una volta di tornare. L’ unico un po’ sveglio, tra gli uomini, sembra Thomas che, dopo aver ricevuto da suo padre il rifiuto a mettere in produzione i suoi modelli femminili della Taboo Line, ci prova spudoratamente con Brooke. Quest’ultima si rivela ancora una volta la più grande delle meretrici di Beautiful, perché anziché prendere a schiaffoni il figliastro, o spiegargli che quello non è il modo di comportarsi, gli dice soltanto che non devono fare nulla di male per non urtare la sensibilità del povero Ridge. Ma si può?
PUNTATA:
PARTE 1 DI 2:

PARTE 2 DI 2:

1 commento:

  1. Anonimo18:51

    Amber in azione EVVAIIIIIIIIIIIIIIII

    RispondiElimina